Pubblicato il bando “Casa Unime” per gli studenti fuori sede di Medicina

università di messinaA disposizione quasi due milioni di euro complessivi per tre anni, che saranno distribuiti in base al reddito, con l’obiettivo di agevolare la frequenza alle lezioni del proprio corso di studio. Il bando è rivolto agli studenti dell’Ateneo messinese di Medicina e Chirurgia residenti in un altro Comune, che abbiano stipulato e registrato un regolare contratto di locazione relativamente a un immobile sito nel Comune di Messina, per almeno 10 mesi, nell’anno accademico 2016-2017. I vincitori otterranno il rimborso del canone d’affitto, fino a un massimo di 2mila euro. Le domande potranno essere presentate entro il 30 aprile.