Incendio all’inceneritore di Pace, la conta dei danni: in fumo 40 tonnellate di carta, cartone e plastica

(foto di Enrico Di Giacomo - stampalibera.it)

(foto di Enrico Di Giacomo – stampalibera.it)

Semidistrutti, inoltre, dalle fiamme due “Fiat Panda” pignorate e due compattatori in disuso. Il rogo ha causato il distacco della corrente e ha reso impossibile l’utilizzo delle pompe presenti nel piazzale ma non ha compromesso l’impianto. Oltre ai vigili del fuoco, che hanno avuto non poche difficoltà a domare le fiamme, sul luogo presenti anche esperti ambientali e analisti dell’Arpa, incaricati di effettuare dei controlli sui possibili effetti della nube nera. Ancora ignote le cause dell’incendio, si indaga per verificare se si sia autoalimentato oppure si tratti di un atto doloso.