Bilanci non approvati: decadono sette sindaci siciliani, tra cui tre della provincia messinese

crocettaconsSi tratta dei comuni di Monforte San Giorgio, San Piero Patti e Valdina che, insieme a Castiglione di Sicilia, Monterosso Almo, Casteldaccia e Calatafimi saranno commissariati per non aver approvato nei termini previsti dalla legge i rispettivi bilanci. La definitiva conferma è arrivata in seguito al parere consultivo richiesto dal governatore Rosario Crocetta al Cga; i giudici hanno infatti confermato come il Presidente della Regione debba applicare senza deroghe l’apposita legge varata dall’Ars.