Scontro tra Regione e Comune di Taormina per gli incassi del Teatro Antico e di Isola Bella

teatro-antico-spettacoloSecondo la normativa degli anni scorsi i Comuni del Parco archeologico di Naxos dovrebbero ricevere dalla Regione il 30% degli incassi provenienti dalle attività svolte all’interno dei beni del Parco ma Eligio Giardina, sindaco di Taormina, afferma come il suo Comune non riceva i fondi dal secondo semestre del 2014 per una stima di quasi 5 milioni di euro che mancano nelle casse dell’Ente. Tuttavia l’assessore regionale ai Beni culturali, Carlo Vermiglio, ha replicato che il protocollo è scaduto proprio nel 2014 e che da allora vi sono nuove modalità di redistribuzione degli introiti. Una risposta che non è piaciuta a Giardina, che ha minacciato azioni legali contro la Regione nonché l’uscita di Taormina dal Parco archeologico di Naxos.