Svelato il giallo del ciclista in coma

PAPARDONon sarebbe stato un pirata della strada a causare la caduta del ciclista lo scorso 10 marzo in via Noviziato Casazza, bensì la strada dissestata. A raccontarlo agli inquirenti un automobilista che avrebbe assistito alla scena e prestato i primi soccorsi al sessantenne. L’uomo si trova ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione del Papardo, le sue condizioni restano gravissime.