Elezioni studentesche, le precisazioni dell’Università

rettoratounimeIn seguito alla nota congiunta delle associazioni studentesche di Ateneo che chiedevano la proclamazione degli eletti dei propri rappresentati in seno ai Consigli non interessati da ricorsi al Cga, Unime ha diramato una nota nella quale ribadisce “che non sarà possibile procedere con la proclamazione parziale per non creare un disallineamento tra le varie cariche che renderebbe ingestibile la successiva tornata elettorale. Si dovrebbe infatti procedere al rinnovo dei singoli organi in date diverse, determinando così – prosegue il comunicato – una lunghissima fase elettorale incompatibile con le esigenze della didattica e la necessità di un ampio e democratico confronto tra le stesse associazioni”. L’Ateneo specifica inoltre che “a causa dei pronunciamenti contraddittori da parte degli Organi di Giustizia amministrativa, è indispensabile attendere le ordinanze definitive del CGA e trattare unitariamente la posizione di tutte le liste ricorrenti”.