Messina, buon pari a Caserta

(Foto Li Calzi per messinanelpallone.it)

(Foto Li Calzi per messinanelpallone.it)

I giallorossi tornano a far punti lontani dal Franco Scoglio costringendo allo 0-0 la Casertana, al termine di una gara che non resterà certo negli annali, piuttosto noiosa e giocata da entrambe le squadre con l’imperativo di “prima non prenderle”. Un punto, tuttavia, prezioso per la compagine di Lucarelli che, grazie alle concomitanti sconfitte di Catanzaro e Reggina, aumenta a quattro le lunghezze sulla zona play-out, anche se questo vantaggio è più virtuale che reale poiché è attesa una penalizzazioni di 2 punti. Pochi i lampi durante la gara, con gli ultimi dieci minuti di apprensione per il Messina a causa dell’espulsione di Musacci, compensata in pieno recupero da quella del campano Lorenzini.