La Procura vuole verificare i bilanci redatti dall’amministrazione Accorinti e approvati dal Consiglio Comunale

photo_ACCORINTI SIGNORINODopo l’indagine sui bilanci fino al 2012 che ha portato al rinvio a giudizio ex amministratori, consiglieri e dirigenti di Palazzo Zanca, il sostituto procuratore Antonio Carchietti ha nominato Gaetano Mosello, dirigente del Ministero dell’Economia, consulente per la verifica dei documenti finanziari approvati nel corso dell’attuale legislatura, dal 2014 al 2016. Carchietti attenderebbe la relazione di Mosello per decidere o meno di aprire un fascicolo con l’ipotesi di reato di falso in atto pubblico.