Entro un mese sarà istituito l’hotspot per migranti all’ex caserma Gasparro

(foto di Enrico Di Giacomo)

(foto di Enrico Di Giacomo)

Ad annunciare i due nuovi centri per richiedenti asilo, l’altro sorgerà a Mineo, il capo della Polizia, Franco Gabrielli. La struttura sita a Bisconte potrà ospitare fino a 2800 persone. Una decisione nell’aria da diversi mesi, che in un primo tempo sembrava potesse non compiersi. Quasi unanime il coro contrario alla decisione del governo, con il sindaco Renato Accorinti che ha annunciato il netto no della sua amministrazione e che aspetterà notifiche ufficiali prima di prendere le dovute iniziative. Contrari anche il Movimento 5 Stelle, con il deputato nazionale Francesco D’Uva che parla di “assurda decisione” e il presidente della III Circoscrizione Lino Cucè.