Ragusa, arrestata commercialista per truffa

guardia di finanza45 anni, dovrà rispondere dei reati di appropriazione indebita, truffa aggravata ai danni dello Stato ed esercizio abusivo della professione. Secondo le indagini, a cura della Guardia di Finanza, la donna avrebbe presentato oltre 500 modelli F24 irregolari tra il 2011 e il 2015 truffando i suoi clienti e intascando indebitamente oltre 250mila euro. Inoltre, nonostante fosse stata sospesa dall’ordine professionale nel 2016 per motivi disciplinari, avrebbe continuato a esercitare l’attività. Per lei il gip ha disposto i domiciliari.