Due scosse di magnitudo 4 e 3.6 nel giro di un minuto alle isole Eolie

terremotoeolieI movimenti tellurici si sono verificati intorno alle 7.20: la prima in ordine di tempo, di magnitudo 4 è quella di maggior intensità verificatasi da un anno a questa parte. L’epicentro è stato a largo di Vulcano a una profondità di 12 km; la scossa è stata avvertita, oltre che alle Eolie, anche nella zona tirrenica della provincia e a Messina. Non si sono registrati danni a persone o cose. Un’ora dopo, registrata un ulteriore scossa di assestamento, di magnitudo 2.1.