Riesplode la protesta dei lavoratori delle mense scolastiche

mensa1Nonostante il bando esitato lo scorso mese di dicembre, il servizio mensa continua a non essere garantito. Gli operatori hanno così inscenato una nuova protesta a Palazzo Zanca, interrompendo la seduta della Commissione Bilancio e chiedendo un incontro con il sindaco Renato Accorinti e con il segretario generale Antonio Le Donne che non erano presenti durante il blitz. I lavoratori sono stati così ricevuti dall’assessore Daniele Ialacqua che ha chiesto loro di pazientare qualche altro giorno, fissando per mercoledì prossimo un tavolo con il primo cittadino e i sindacati. La mediazione di Ialacqua ha avuto buon esito, con i dipendenti che hanno sospeso la protesta.