G7 di Taormina, approvata la variante per la realizzazione dell’elisuperficie

taormina-g7Via libera del consiglio comunali a una delle opere principali in vista del summit internazionale in programma a maggio. Un punto di atterraggio sarà realizzato nei campetti adiacenti la piscina comunale di contrada Bongiovanni. Il costo dell’opera è di 220mila euro, interamente a carico del governo nazionale.