Riesplode la vertenza ex Servirail

exservirailI 25 lavoratori rimasti esclusi ad oggi dalle assunzioni nel gruppo Fs hanno protestato in Prefettura. Cgil, Cisl e Uil chiedono la prosecuzione del percorso e pari trattamento per le 25 unità rimaste escluse e discriminate rispetto ai colleghi della vertenza treni notte già ricollocati in Rfi dal 2015. Sindacalisti e una rappresentanza di lavoratori sono stati ricevuti dal vice prefetto Mulè, che ha confermato il massimo impegno istituzionale nella vertenza anche se non ha nascosto le sue perplessità per la posizione di chiusura da parte dei vertici Fs