Sorpresi a rubare 25 tonnellate di sabbia, arrestati dai Carabinieri

escavatoreÈ avvenuto nel greto del torrente Boncoddo, al confine tra i comuni di Rometta e Spadafora. Una pattuglia di militari dell’Arma durante un giro di perlustrazione ha notato due individui, Giorgio Calogero (61 anni) e Giuseppe Parisi (46 anni), che prelevano sabbia con un escavatore per poi caricarla in un cassone di un camion. Identificati e fermati, il gip del Tribunale di Messina ha convalidato l’arresto, disponendo per loro l’obbligo di dimora nel comune di residenza. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.