Giovane Comandante dei Carabinieri si suicida con la pistola di ordinanza

Giacomo Marzaro

Giacomo Marzaro

Giacomo Marzaro, 25enne originario di Pordenone, Comandante della Stazione dei Carabinieri del comune nisseno di Vallelunga Pratameno, è morto sparandosi un colpo alla bocca all’interno della sua camera. Accanto al corpo senza vita non è stato trovato nessun biglietto o messaggio e sul gesto, che resta al momento inspiegabile. A indagare sul tragico accaduto i militari dell’Arma della Compagnia di Mussomeli.