Crocetta non darà l’assenso della Regione alla riforma delle Autorità Portuali

Rosario Crocetta (foto di Enrico Di Giacomo)

Rosario Crocetta (foto di Enrico Di Giacomo)

Il governatore ha annunciato che impugnerà le scelte del ministro Graziano Delrio che ha designato Gioia Tauro come sede della nuova Authority che comprenderà anche Messina e Catania come sede di quella della Sicilia orientale, a scapito di Augusta. Un atto politico di rottura, annunciato nei mesi scorsi ma mai messo realmente in pratica, almeno fino ad oggi. “Il piano non ha né testa né coda e andava comunque concordato con la Regione e questo non è stato fatto, nonostante tutte le nostre perplessità”, ha dichiarato Crocetta.