Catania sede dell’Autorità Portuale della Sicilia Orientale

Il ministro Graziano Del Rio (foto di Francesco Pierantoni)

Il ministro Graziano Del Rio (foto di Francesco Pierantoni)

A stabilirlo il ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, che ha concesso una sorta di eccezione al decreto sulla riforma delle Autorità Portuali, che prevedeva la sede dei nuovi enti in porti “core” e per la Sicilia Orientale doveva essere Augusta e non Catania. Amaro il commento di Capitale Messina, che in una nota afferma come la decisione di Delrio sia la prova della determinazione del sindaco di Catania, Enzo Bianco, a differenza di Accorinti e dei parlamentari messinesi che hanno accettato l’accorpamento di Messina con Gioia Tauro, perdendo anche la sede principale.