Gestione dei fondi rustici, i Carabinieri acquisiscono gli atti al Comune di Mistretta

carabinieriIl blitz dei militari dell’Arma è stato disposto dalla Procura di Patti, nell’ambito di un’indagine che si propone di verificare la legittimità nelle procedure di assegnazione dei fondi rustici nelle campagne di Mistretta. Si mira a verificare se i fondi siano, di fatto, gestiti dalla cosiddetta “mafia dei pascoli”. Sequestrati anche numerosi documenti e libri contabili delle società sotto osservazione.