Nuovamente chiuso l’approdo di Tremestieri

portotremestieri_insabbiatoLa nuova ondata di maltempo ha ancora insabbiato le invasature del molo della zona sud, costringendo l’Autorità Portuale a disporre l’ennesima chiusura. Contattata l’impresa Lmd per i lavori di dragaggio che si preannunciano lunghi. Si registrano già disagi in città, nuovamente invasa dai tir che per imbarcare e sbarcare sono costretti a utilizzare gli approdi del porto storico e la Rada San Francesco. I sindacati di categoria si sono appellati al Prefetto chiedendo un immediato vertice per tutelare i lavoratori, senza retribuzione nei giorni di chiusura del terminal.