Acr Messina, entro fine gennaio nuovi ingressi in società

La conferenza di questa mattina (foto messinanelpallone.it)

La conferenza di questa mattina (foto messinanelpallone.it)

Nell’attesa conferenza stampa convocata dal presidente Natale Stracuzzi e dai suoi soci si è fatto il punto della situazione riguardo le trattative in corso per la cessione di parte delle quote societarie. Confermato, seppur non direttamente, l’interesse da parte dell’imprenditore Angelo Massone, con Stracuzzi che ha inoltre annunciato come ci sia in ballo anche la proposta di un altro soggetto, un professionista siciliano. Sul piatto l’88% delle quote, che fanno capo allo stesso Stracuzzi e a Oliveri, con tre diverse modalità di intervento, da una base di 200mila euro per un terzo fino a 500mila euro per l’80%. Sembra invece definitivamente tramontata l’ipotesi Proto, cui Stracuzzi ha posto un’ultima controfferta di compartecipazione al 10%.