In sciopero i casellanti della A18 e della A20

casello-villafranca-0011L’astensione dal lavoro per i dipendenti del Cas con mansioni di riscossione ai caselli autostradali nella Messina-Catania e nella Messina-Palermo si protrarrà fino a sabato 31. I lavoratori lamentano la mancata risposta alle denunce per le diverse problematiche che vivono ogni giorno, tra cui il turno notturno in solitario che comporta grandi rischi, il ritardo nel ricevimento degli stipendi e la sospensione di ferie, permessi e riposi compensativi nelle ultime due settimane del 2016.