Atto intimidatorio al Parco dei Nebrodi

Giuseppe Antoci (foto di Enrico Di Giacomo)

Giuseppe Antoci (foto di Enrico Di Giacomo)

Ignoti hanno dato alle fiamme una struttura in legno a San Fratello che veniva utilizzata come punto di informazione per la promozione del cavallo sanfratellano. Il presidente del Parco dei Nebrodi, Antonio Antoci, non ha dubbi sulla matrice intimidatoria del gesto e definisce l’episodio “l’ennesimo tentativo di fermare l’azione di legalità e di sviluppo che si sta portando avanti”. Lo scorso mese di maggio Antoci era scampato a un attentato, con un commando che aveva esploso colpi di fucile contro la sua automobile.