Teatro Vittorio Emanuele, Accorinti conferma Maurizio Puglisi alla presidenza e nomina Luciano Fiorino nel consiglio di amministrazione

puglisi-fiorinoIl sindaco Renato Accorinti anticipa le mosse dell’assessore regionale Anthony Barbagallo e, recependo le nuove norme emanate da quest’ultimo in materia di composizione degli elementi dei consigli di amministrazioni degli Enti regionali, che riducono a tre il numero dei componenti, con il presidente in quota Comune e un consigliere/vicepresidente in quota Città Metropolitana, ha provveduto a confermare Maurizio Puglisi alla guida del cda e a nominare Luciano Fiorino come membro del consiglio dell’Ente Teatro. Fiorino era già stato indicato nel giugno scorso come consigliere ma la sua nomina non fu mai ratificata dalla Regione che, nel frattempo, modificò i parametri della costituzione dei consigli. Per tornare dunque operativo, tecnicamente, il cda del Vittorio Emanuele attende adesso la nomina del terzo consigliere in quota Regione. Adesso bisogna aspettare le mosse di Barbagallo, che ha di fronte a sé due strade: accettare la “forzatura” di Accorinti e nominare il terzo componente oppure andare allo scontro istituzionale, procedendo, come annunciato la scorsa settimana, al commissariamento in sostituzione del presidente.