Abusi sessuali su minore, confermata in Appello la condanna a sei anni per uno specializzando del Policlinico

policlinico_2La vicenda risale al marzo 2009 quando un quindicenne si recò all’ospedale universitario per accompagnare la madre ad una visita. Il medico, specializzando, oggi 39 anni, dopo aver fatto accomodare la madre, iniziò a fare delle avances sessuali al ragazzo e in un secondo tempo abusò di lui. La giovane vittima raccontò tutto alla madre, scattò la denuncia e le successive indagini, fino ad arrivare al processo di primo grado, due anni fa, al termine del quale il medico fu condannato a sei anni di reclusione. Pena confermata adesso dalla Corte d’Appello.