Per la tragica alluvione del 2009 dodici assoluzioni definitive

(foto Enrico Di Giacomo)

(foto Enrico Di Giacomo)

Dopo le tredici assoluzioni emesse nel processo di primo grado, la Procura ha fatto appello soltanto per la posizione di Salvatore Cocina, ex commissario della Protezione Civile, per il quale l’accusa aveva chiesto la condanna a 10 anni e mezzo di reclusione. Diventano così definitive le assoluzioni per gli altri dodici imputati, tra cui l’ex commissario straordinario del Comune di Messina, Gaspare Sinatra. Già condannati in primo grado, invece, gli ex sindaci di Messina e Scaletta Zanclea, Giuseppe Buzzanca e Mario Briguglio, entrambi a sei anni.