Furci, discarica di amianto nella Pineta

pinetaIl sindaco Sebastiano Foti ha deciso di denunciare ai Carabinieri il danno ecologico derivato dall’inciviltà di ignoti, che hanno scambiato la Pineta comunale di contrada Renazze in una discarica pubblica, depositandovi una ventina di lastre di eternit e due serbatoi di amianto cementato. Gli interventi di rimozione, a cura del Comune, sono costati 2500 euro.