Qualità della vita 2016, Messina guadagna 16 posizioni

qualitavita2016Nell’annuale report stilato dal Sole 24 Ore, la provincia messinese, pur restando nei bassifondi della classifica, sale dal 104° all’88° posto. La graduatoria è stata stilata sulla base di 42 parametri, 6 in più rispetto allo scorso anno, tra cui il lavoro giovanile, l’integrazione degli stranieri, l’offerta di welfare e il valore della casa. In testa balza Aosta, ottava nel 2015, seguita da Milano e Trento. In coda, invece, Napoli, Caserta, Reggio Calabria e Vibo Valentia.