Palermo, alleanza tra narcos colombiani e Cosa Nostra

guardia di finanzaIl corriere colombiano della droga Edwin Arturo Molano Hurtado ed il suo accompagnatore Giuseppe Mannino sono stati fermati dalla Polizia pochi giorni fa con addosso un chilo di cocaina, per poi essere scarcerati dal gip con solo l’obbligo di dimora. Adesso la Procura chiede al Tribunale del riesame l’arresto dei due uomini, che rischiano entrambi 30 anni di carcere. Il Gruppo antidroga della Guardia di Finanza sta tentando di risalire alle ultime frequentazioni di Molano e scardinare il maxitraffico di stupefacenti proveniente dal Sudamerica e gestito da clan mafiosi.