Tragedia Sansovino, Lipari si è fermata per dare l’ultimo saluto a Gaetano D’Ambra

sansovinoSi sono svolti i funerali del giovane ufficiale morto la scorsa settimana, insieme ad altri due colleghi, nel corso del tragico incidente sul lavoro nella nave “Sansovino”, a causa dell’inalazione di gas tossici. Tre giorni di lutto cittadino a Lipari, proclamati dal sindaco Marco Giorgianni. Funerali anche a Terrasini per la terza vittima, Santo Parisi, mentre sabato al Duomo di Messina si erano celebrati quelli per Cristian Micalizzi. Intanto, uno dei feriti gravi, Ferdinando Puccio, è stato dichiarato fuori pericolo dai medici dell’Istituto Neurolesi-Piemonte. Se la sua situazione dovesse stabilizzarsi, probabile il suo ritorno a casa già in settimana.