Palermo, morto l’ex vigile urbano che si era dato fuoco 

ospedale-civico-palermoPietro Signore, ex poliziotto municipale del Comune di Trapani, la scorsa settimana, dopo essersi cosparso di benzina, si era dato fuoco in via Giovan Battista Fardella. Soccorso dai passanti, era stato trasportato d’urgenza all’ospedale San’Antonio Abate e successivamente al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Civico di Palermo. Dopo tre giorni di agonia il suo corpo, devastano dalle ustioni, non ha retto. Ancora ignote le motivazioni del tragico gesto.