A breve una nuova ordinanza per la raccolta differenziata degli esercizi commerciali

L'assessore Daniele Ialacqua

L’assessore Daniele Ialacqua

L’ordinanza emessa il 24 agosto, che prevedeva un servizio di raccolta porta a porta  anche per tutte le attività commerciali, non ha dato i risultati preventivati, anzi si è dimostrata inapplicabile nei fatti. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale ne varerà una nuova, nella quale sarà inserita un lista completa dei negozi che verrano considerate come famiglie e che potranno usare tranquillamente per l’umido i cassonetti pubblici. Resterà invariata, invece, la disposizione per la raccolta del cartone.