Saranno corrisposti ai dipendenti Atm gli arretrati dal 2011 al 2015

bus_atmRaggiunto l’accordo tra le confederazioni sindacali di categoria e l’amministrazione comunale: saranno stanziati circa 1 milione e 100 mila euro per corrispondere gli arretrati degli anni scorsi a 220 dipendenti dell’Azienda Trasporti. La somma complessiva sarà dilazionata ai lavoratori in dieci mesi, a partire da febbraio 2017.