Riesplode la vertenza ex Ferrotel

vertenza_ferrotelI lavoratori, in protesta alla Stazione Centrale, hanno bloccato l’Intercity 728 Palermo-Roma. Senza più sussidi né ammortizzatori sociali, lamentano le mancate risposte sulla loro ricollocazione, che doveva avvenire entro il 31 dicembre 2016, con l’assessorato regionale ai Trasporti e il Gruppo Ferrovie dello Stato che si scaricano vicendevolmente le responsabilità. Il presidio è stato sospeso in seguito a un incontro di una delegazione di lavoratori, accompagnanti dai rappresentanti sindacali della Uil Traporti, con il Prefetto Francesca Ferrandino, che ha convocato per il 13 dicembre un nuovo tavolo con tutte le parti in causa.