Tagli al personale delle ex Province, 150 lavoratori a rischio esubero a Messina

provincia_palazzodeileoniIl sindacato Csa si schiera contro la legge di stabilità regionale secondo la quale andrebbero compiuti dei tagli occupazionali negli organici di Liberi Consorzi e delle tre Città Metropolitane, in favore di successivi passaggi verso società non ancora ben definite. Nella pianta organica della Città Metropolitana di Messina sarebbero 150 i soggetti in esubero.