MessinAmbiente, confermato il maxi pignoramento esecutivo da 30 milioni di euro

dipendenti-messinambienteLa sentenza è stata emessa dalla seconda sezione civile del Tribunale di Messina. Rigettato quindi il reclamo avanzato dalla società partecipata e dal Comune lo scorso 13 settembre per opporsi al pignoramento di Riscossione Sicilia. A causa della situazione debitoria ultramilionaria, è stata disposta anche la trasmissione degli atti al pubblico ministero affinché venga proposta l’istanza di fallimento della società di via Dogali, che mai come oggi rischia il fallimento coatto.