Palermo: scoperto falso cieco, truffa all’erario da oltre 300mila euro

22 novembre 2016 Sicilia
#falso cieco
#truffa

guardia di finanzaLe indagini della Guardia di Finanza erano scattate nei mesi scorsi dopo una denuncia anonima. L’uomo, di professione centralinista per conto della Regione, era stato riconosciuto cieco nel 1997, ma, come appurato dalle Fiamme Gialle, l’invalidità era totalmente falsa. A dimostrarlo i video degli agenti che lo incastrano mentre svolge regolarmente e in piena autonomia attività quotidiane. E’ stato denunciato per furto aggravato ai danni dello Stato; si calcola che, tra l’indennità di accompagnamento ricevuta dal 1997 e lo stipendio da dipendete regionale, con il posto ottenuto nel 2005 proprio grazie all’invalidità, abbia sottratto indebitamente all’erario oltre 300mila euro.