Palermo, colpo da 50mila euro a un ufficio postale

poste italianeTre rapinatori hanno aspettato la consegna del denaro da parte del portavalori, per poi fare irruzione all’interno dell’ufficio postale del quartiere Pallavicino, sfondando la vetrata. I malviventi hanno minacciato i dipendenti, facendosi consegnare i contanti appena depositati, che ammontano a circa 50mila euro. Sono successivamente fuggiti via senza lasciare tracce. A indagare sul caso la polizia.