Referendum 4 dicembre, problemi organizzativi per l’allestimento dei seggi

16 novembre 2016 Attualità Politica
#4 dicembre
#referendum
#renzi
#si o no

referendumcostituzionaleSecondo la Gazzetta del Sud, la consultazione per confermare o meno la riforma costituzionale sarebbe a rischio a Messina, adducendo come motivo la mancanza di personale per allestire i seggi elettorali. Questo a causa della sospensione da parte dell’Ispettorato del lavoro degli otto dipendenti comunali adibiti al servizio. Sospensione motivata per inadempienza: non avrebbero, infatti, mai effettuato né visiste mediche né corsi di formazione. A peggiorare la situazione, inoltre, i due interpelli per reclutare personale che non hanno ricevuto alcuna risposta. Il segretario generale Antonino Le Donne ha chiesto la collaborazione alla Città Metropolitana, con la Prefettura già informata della questione.