Arrestato un 28enne incensurato. Adescava giovani donne per poi violentarle.

Nunzio Accardo è stato arrestato, su ordine di custodia cautelare richiesta dal Sostituto Procuratore Federica Rende, emessa dal Giudice per le indagini preliminari Giovanni De Marco. L’uomo è accusato di violenza sessuale, sequestro di persona, lesioni e violenza privata. Adescava le sue vittime offrendo loro un lavoro come collaboratrice domestica. Dopo la denuncia da parte di una delle vittime, il telefono di Nunzio Accardo è stato messo sotto controllo e questo ha permesso agli agenti del commissariato Nord di intercettarlo sul Viale Europa dove aveva dato appuntamento ad una nuova potenziale vittima.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*