Udc, è scissione: nascono i “Centristi per la Sicilia”

d'alia-2Come nelle previsioni, tutti gli esponenti vicini a Gianpiero D’Alia hanno seguito il loro leader di riferimento lasciando il partito dello scudocrociato, dopo le dimissioni dell’ex ministro, in polemica con il segretario nazionale Lorenzo Cesa. All’Ars tutti i deputati Udc sono transitati nel neo costituito gruppo Centristi per la Sicilia, facendo di fatto scomparire il partito dall’assemblea regionale. Anche gli assessori della giunta Crocetta, Giovanni Istorio e Gianluca Micciché faranno parte del nuovo movimento politico, che si propone di dialogare con il Partito Democratico.