Nino Di Matteo resta a Palermo

8 novembre 2016 Sicilia
#borsellino
#cosa nostra
#csm
#di matteo
#falcone
#mafia
#scorta
#trattativa

dimatteoRifiutata la proposta di trasferimento immediato del pm antimafia a Roma inoltrata dal Csm. Il magistrato ha dichiarato di voler restare per continuare a svolgere il suo lavoro e non farlo sarebbe equivalso ad una sconfitta. La proposta del Consiglio Superiore della Magistratura era stata inoltrata per motivi di sicurezza, in seguito alle nuove minacce subite da parte di Cosa Nostra. Di Matteo è sotto scorta dal 1993.