Abusivismo edilizio a villaggio Pace: assoluzione per Bruzzano, non per i costruttori

tribunale1Cadono le accuse rivolte all’ex comandante di sezione della Polizia Municipale, finito sotto processo con l’ipotesi di aver omesso volontariamente i controlli sulle irregolarità di due villette della Agricosenza a Pace. Niente assoluzione invece per gli altri imputati, i costruttori e direttori dei lavori Roberto e Andrea D’Andrea e Rosario e Ramona Cosenza, condannati dalla prima sezione del Tribunale a un anno, pena sospesa, e 30 mila euro di multa.