Lucy Fenech denuncia anomalie sul prezzo di biglietti e abbonamenti della nuova stagione del Vittorio Emanuele

testro_vittorio_emanueleNel corso di una conferenza stampa, la consigliera comunale di Cambiamo Messina dal Basso ha affermato di aver ricevuto una segnalazione da parte di una cittadina che lamentava aumenti tariffari dell’Ente Teatro, rispetto alla scorsa stagione, superiori al 20%, come comunicato agli organi di stampa, con forti sconti esclusivamente per gli aderenti ai Club Service. Dopo aver consultato le delibere del Cda dell’Ente, i prospetti allegati, la relazione dei Revisori dei Conti e i prezzi effettivamente praticati e indicati sul sito istituzionale del Teatro, la Fenech ha appurato come queste anomalie siano reali e che vi sono numerose incongruenze tra i documenti sopracitati. Pertanto, la consigliera ha inoltrato interrogazione scritta al sindaco Renato Accorinti, chiedendogli “di verificare cosa è effettivamente accaduto e perché siano state prese certe decisioni, verificando la legittimità dell’intera procedura”.