Delitto del piccolo Loris, la madre condannata a 30 anni di reclusione

veronicapanarelloA due anni dall’omicidio di Loris Stival, avvenuto a Santa Croce Camerina, il gup del Tribunale di RagusaAndrea Reale, ha emesso la sentenza, infliggendo 30 anni per omicidio volontario e occultamento di cadavere alla madre, Veronica Panarello. La donna ha accolto in lacrime il verdetto, continuando a proclamarsi innocente e confermando la sua ultima versione, nella quale aveva accusato del delitto il suocero.