Reset: “Sorprende l’assenza di reazione e la rassegnazione della città”

Alessandro Tinaglia

Alessandro Tinaglia

In una nota, il portavoce del movimento, Alessandro Tinaglia, sottolinea una sorta di atavica rassegnazione della cittadinanza. “Messina e i messinesi sembrano rassegnati alla mediocrità ed al meno peggio – afferma -. In tale scenario diventa ‘normale’ che rispetto al vuoto di un’amministrazione disastrosa un assessore che produce alcuni atti amministrativi, indipendentemente dall’utilità degli stessi per la nostra comunità, si tramuti in un ‘alieno'”, riferendosi a Luca Eller. Tinaglia auspica quindi l’urgenza di rilanciare gli Stati Generali, progetto arenatosi dopo l’avvio lo scorso anno.