A18: ritardi nei lavori dopo la frana a Letojanni, il Cas declina ogni responsabilità

casIn una nota, il Consorzio Autostrade Siciliane interviene in merito alle polemiche sui ritardi per l’appalto dei lavori di riapertura totale della carreggiata interessata da una frana lo scorso anno. “Nessuna responsabilità è da ascrivere al Consozio. La pluralità di competenze tra uffici ed enti ha fatto slittare la decisione”, si legge nel comunicato. Il progetto, da 10 milioni di euro, è stato approvato soltanto ad agosto, con la gara che deve ancora essere appaltata.