Approvati i bilanci di Amam e Ato3, attesa per Messinambiente

photo_ACCORINTI SIGNORINOPasso avanti della giunta Accorinti nella discussione sul bilancio consuntivo del 2015. E’ arrivato infatti il via libera ai documenti finanziari presentati dalle società partecipate, Amam e Ato3. Per chiudere il cerchio manca l’approvazione dei conti di Messinambiente, che è stata rinviata a causa dell’assenza del comune di Tremestieri Etneo, che detiene lo 0,75% delle quote della società. L’assessore Daniele Ialacqua ha comunque precisato che il documento presentato è stato ritenuto consono e sarà approvato non appena possibile.