Processo “Vicolo cieco”, si è concluso il procedimento d’appello

tribunale_messinaDiciotto condanne e un’assoluzione al termine del dibattimento di secondo grado scaturito dall’inchiesta che aveva sgominato un ingente spaccio di sostanze di stupefacenti a Mangialupi, e per il quale lo scorso novembre era già arrivata la sentenza emessa dal gup Daniela Urbani. Confermate sette condanne, undici ridotte, mentre è stato assolto con formula piena Antonio Aricò.