Intensificati i servizi di controllo della Polizia Municipale nelle vie cittadine

scout2A disporre il nuovo piano l’assessore Gaetano Cacciola e il comandante del Corpo di Polizia municipale, Calogero Ferlisi. Prevista un’azione sinergica tra il personale del Corpo, anche tramite l’ausilio del dispositivo “scout”, le pattuglie della Polizia provinciale e gli ausiliari del traffico. Inoltre sarà potenziata in via prioritaria l’azione di contrasto all’uso scorretto del cellulare e di tutti i dispositivi di telefonia mobile durante la guida, che comportano una sanzione pecuniaria di 161 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente. Per una maggiore incisività dei controlli, si ricorrerà all’uso di pattuglie in borghese e a bordo di autovetture “civetta”.